ESITO SELEZIONE ALLIEVI

Clicca nel link in basso per visualizzare l’elenco degli allievi ammessi e non ammessi al corso

ELENCO-ALLIEVI-AMMESSI-E-NON-AMMESSI

______________________________________________________________________________________________________________________________________

_________________________________

BANDO DI SELEZIONE ALLIEVI 

( Visualizza Bando Completo )

Infomazioni e Contatti :  Responsabile del bando/avviso pubblico VALICENTI FEDERICO – Riferimenti telefonici 3934996693 -3477965896

P.O. FSE 2014-2020 – ASSE 2 – “Rafforzare ed innovare l’inclusione attiva nella società” – Priorità di Investimento 9i – Obiettivo Specifico 9.2 – AVVISO PUBBLICO “Interventi di sostegno alla qualificazione e all’occupabilità di cittadini diversamente abili in ambito agricolo” approvato con Delibera di Giunta Regionale n. 921/2016. – Progetto formativo “O.N.D.A.” Orizzonti Nuovi per la Disabilità in Agricoltura Az 15/AP/04/2016/REG. – CUP G46J16002650009

SCADENZA 20/09/2017

La Regione Basilicata, con il cofinanziamento del Fondo Sociale Eu­ropeo, ha affidato all’Università Popolare del Pollino (Organismo di Formazione) l’attuazione del progetto formativo denominato O.N.D.A nell’ambito dell’Avviso Pubblico “Interventi di sostegno alla qualificazione e all’occupabilità di cittadini diversamente abili in ambito agricolo” (D.G.R. n..921 del 9/08/2016 e s.m.i.)

L’obiettivo principale del progetto è quello di fornire ai partecipanti un bagaglio di competenze che li porti ad acquisire abilità tali da consentire attraverso l’inserimento attivo nel mercato di lavoro, il miglioramento della qualità della vita. Sono in crescita gli esempi di imprese agricole che uniscono all’imprenditoria un risvolto sociale, favorendo l’occupazione di soggetti “svantaggiati”. La scelta di coinvolgere piccole aziende agricole servirà all’allievo di toccare con mano sia la fase operativa sia i diversi aspetti della gestione di un’azienda.

Profilo professionale di riferimento

Il percorso formativo è riferito al profilo professionale del repertorio regionale 6.4.1.1.0 – Agricoltori e operai specializzati di colture in pieno campo.

Numero e tipologia destinatari

Sono destinatari del presente Avviso Pubblico n.15 persone con disabilità, disoccupate ai sensi del D.lgs n. 150/2015 e s.m.i., residenti in Basilicata, iscritti nelle liste del collocamento mirato di cui all’art. 1 della Legge n. 68/99, di età compresa tra i 18 ed i 35 anni, con diploma di scuola media superiore o in possesso dell’Attestato dei Crediti formativi raggiunti ai sensi del DPR 323 del 23/07/1998 al termine del scuola media superiore.

Percorso formativo

Il Progetto ha la durata complessiva di 500 ore così articolate

  • Didattica di aula: 200 ore;
  • Laboratorio tecnico-professionale: 100 ore;
  • Stage in azienda agricola: 200 ore.

Sede di Svolgimento

Aula:

  • L’attività d’aula si svolgerà presso la sede dell’Organismo di Formazione nel Comune di Senise.
  • Laboratori tecnico-professionali
  • L’attività di laboratorio tecnico-professionale si svolgerà presso la fattoria didattica di Stellato Maria nel Comune di Chiaromonte.

Stage:

  • L’attività di stage si svolgerà presso:
  • Az. Agricola LUFRANO Pasquale (Terranova di P.)
  • Az. Agricola STELLATO Maria (Chiaromonte) :
  • Az. Agricola TUFARO Enzo (Terranova di P.)
  • Az. Agricola SPALTRO Lucia (Senise)
  • Az. Agricola CIRIGLIANO Salvatore Luca (Noepoli)

Ogni azienda ospiterà tre allievi.

Certificazione finale

Al termine delle attività i partecipanti, che avranno frequentato almeno il 70% delle ore complessive previste, saranno sottoposti ad una valutazione finale e sarà rilasciato un attestato di frequenza redatto in conformità alla DGR 625/2012

Indennità oraria allievi

  • Per gli allievi frequentanti il corso è prevista un’indennità di frequenza di 2.50 € /ora al lordo delle ritenute di legge, per ogni ora di effettiva frequenza.
  • E’ previsto, inoltre, un contributo per le spese di viaggio di 0.05 €/ km per i residenti in comuni diversi da quello della sede dell’attività.

Requisiti di ammissione

I requisiti per l’accesso al corso sono i seguenti:

  1.  Iscrizione negli elenchi del collocamento mirato, di cui all’art. 1 della L. n.
  2. Residenza in uno dei comuni della Basilicata;
  3. Stato di disoccupazione ai sensi del D.Lgs.  n. 150/2015;
  4. Età compresa tra i 18 e 35 anni;
  5. Titolo di studio: diploma di scuola media superiore o in possesso dell’Attestato dei Crediti formativi raggiunti ai sensi del DPR 323 del 23/07/1998 al termine del scuola media superiore;
  6. Non risultare inseriti in altri programmi regionale di inclusione socio-lavorativa;

I requisiti di cui ai punti 1 e 4 devono essere posseduti alla data di scadenza del Bando; i requisiti di cui ai punti 3, 5 e 6 devono essere posseduti alla data di pubblicazione del Bando e devono permanere fino alla data di conclusione dell’attività formativa, il requisito di cui al punto 2 deve essere posseduto alla data di pubblicazione dell’Avviso pubblico sul BUR della Basilicata (01/09/2016).

Ai fini dell’accertamento dei requisiti fa fede l’autocertificazione dei candidati.

Modalità di partecipazione

Il modulo di domanda redatto su carta semplice (disponibile sul sito), redatto in carta semplice, deve contenere tutte le indicazioni richieste. La domanda dovrà essere spedita a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento o consegnata a mano al seguente indirizzo:

Università Popolare del Pollino – Via Dante N°73 – 85030 Terranova di Pollino (Potenza)

La domanda dovrà pervenire entro il 20/09/2017.

Per la consegna a mano la sede è aperta dal Lunedi al Venerdì dalle ore 10.00 alle ore 12.00. L’elenco degli allievi ammessi alla selezione sarà pubblicata sul sito www.universitapollino.it il giorno 21.09.2017. Avverso l’esclusione è ammesso ricorso motivato scritto entro 5 (cinque) giorni dalla pubblicazione dell’elenco.

Selezione

Tutti i candidati ammessi saranno sottoposti a prove di selezione consistenti in:

  • – un test a risposta multipla su temi di cultura generale e su materie attinenti il percorso formativo;
  • – un colloquio individuale finalizzato a verificare le conoscenze, le attitudini e le motivazioni al percorso formativo.

Il punteggio massimo assegnato sarà di 100 punti:

  • 30 punti per la prova a risposta multipla
  • 70 punti per il colloquio.

Graduatoria

La graduatoria finale degli ammessi all’attività formativa sarà redatta dalla commissione, in base alla somma dei punteggi conseguiti. A parità di punteggio sarà data precedenza al candidato più giovane di età. La graduatoria sarà affissa presso la sede dell’Università Popolare del Pollino, sul sito web www.universitapollino.it. Sarà ammesso ricorso motivato scritto entro 5 (cinque) giorni dalla data di affissione della graduatoria. Il ricorso sarà esaminato e le motivazioni saranno comunicate entro 3 (tre) giorni.

Domanda di Ammisione

Scarica qui la domanda di ammissione in formato pdf

Scarica qui la domanda di ammissione in formato word